16/10/17

Il programma del weekend negli Stati Uniti

La partenza del gran premio degli Stati Uniti 2016Domenica 22 ottobre ci sarà il gran premio degli Stati Uniti, diciassettesimo appuntamento con il mondale 2017 di Formula 1. Il “Circuit of the Americas” di Austin è stato disegnato da Tavo Hellmund con la supervisione di Hermann Tilke ed è il primo tracciato degli USA ad essere costruito appositamente per la F1. Il circuito sorge in un’area di 3,6 kmq caratterizzata da notevoli dislivelli in modo da creare un tracciato spettacolare e avvincente. Il tracciato è caratterizzato da una prima parte con lunghe curve veloci in successione, un tratto centrale con un lungo rettilineo e un terzo settore con curve lente a novanta gradi.

13/10/17

Hartley sulla Toro Rosso di Gasly ad Austin

Brendon HartleyLa scorsa settimana la Toro Rosso ha annunciato l’addio di Carlos Sainz dal team. Lo spagnolo debutterà con la Renault nel gran premio degli Stati Uniti. Ad Austin ci sarà il ritorno di Daniil Kvyat sulla STR12 ma non affiancherà Pierre Gasly. Il francese, infatti, sarà impegnato a Suzuka nell’ultima gara del campionato Super Formula, con possibilità di vittoria del titolo, visto il mezzo punto di distacco da Hiroaki Ishiura.

10/10/17

La scelte delle gomme per gli Stati Uniti

Gomme PirelliLa Pirelli porterà negli Stati Uniti i pneumatici P Zero Violete(Ultrasoft), P Zero Red(Supersoft) e P Zero Yellow(Soft). Gli ultimi due sono i set da portare in gara. La FIA ha comunicato al gommista italiano il numero di set di pneumatici e relative mescole scelti da ciascun pilota per il gran premio degli Stati Uniti, in programma dal 20 al 22 ottobre prossimi.

09/10/17

Ritiro Vettel regala mondiale a Hamilton

Sebastian Vettel sulla griglia di partenza del gran premio del Giappone 2017A Suzuka è continuato il momento nero della Ferrari. Sebastian Vettel si è ritirato al quinto giro per la rottura di una candela di accensione, un problema che si verifica raramente in Formula 1. Nelle tre gare in Asia la Ferrari ha raccolto solo 22 punti su 129 disponibili, frutto di un quarto posto di Vettel in Malesia e un quinto di Kimi Raikkonen a Suzuka. La vittoria di Lewis Hamilton(Mercedes) in Giappone ha chiuso la pratica campionato con 4 gare di anticipo. Il tre volte campione del mondo potrebbe festeggiare il titolo già ad Austin se riuscirà a fare 16 punti in più di Vettel.

08/10/17

GP del Giappone: Hamilton vince e vede il titolo

Lewis Hamilton vince il gran premio del Giappone 2017Lewis Hamilton(Mercedes) ha vinto il gran premio del Giappone, sedicesima prova del campionato del mondo di Formula 1 2017. Il pilota inglese è al 61esimo successo in carriera, l’ottavo in stagione. La Mercedes è alla 74esima vittoria della sua storia, la decima in stagione. Secondo posto per Max Verstappen(Red Bull). Sul gradino più basso del podio finisce Daniel Ricciardo(Red Bull).

07/10/17

Sainz debutta con la Renault ad Austin

Carlos Sainz con la Toro RossoIl gran premio del Giappone sarà l’ultima gara di Joylon Palmer con la Renault. Il team francese ha deciso di scaricare il pilota britannico per anticipare l’arrivo di Carlos Sainz. Lo spagnolo, infatti, andrà alla Renault a partire dal prossimo appuntamento del Mondiale, il gran premio degli Stati Uniti a Austin. In precedenza, era già stato annunciato il passaggio di Sainz alla sua nuova squadra, a partire dalla stagione 2018. Tuttavia, le circostanze sono adesso cambiate e, dunque, la Toro Rosso lo libererà prima di quanto originariamente previsto. Sainz ha dichiarato: “Vorrei ringraziare la Toro Rosso e la Red Bull per avermi dato la possibilità di terminare la stagione con Renault. Da parte mia, farò sicuramente il massimo per la gara di domani, sarebbe il modo migliore per salutarci”. Ad Austin tornerà a guidare la Toro Rosso il russo Daniil Kvyat. Sarà lui il compagno di squadra del giovane Pierre Gasly. Molto probabilmente questa coppia la vedremo anche nel 2018 con i motori Honda.

GP del Giappone: Hamilton in pole con record

Lewis Hamilton ha conquistato la pole del gran premio del Giappone 2017Lewis Hamilton ha conquistato la pole position del gran premio del Giappone a Suzuka. Il pilota della Mercedes è alla 71esima pole in carriera, la decima in stagione e seconda consecutiva. La scuderia tedesca ha conquistato la 85esima pole della sua storia, la dodicesima in stagione e seconda consecutiva. Hamilton ha girato in 1:27.319, tre secondi e tre decimi in meno rispetto alla pole 2016. E’ il nuovo record della pista. Hamilton ha conquistato la pole almeno una volta in tutti i circuiti in calendario.