26/04/10

Un motore 4 cilindri a turbo iniezione di 1500 di cilindrata dal 2013?

Motore Ferrari Fino al termine della stagione 2012 il motore della F1 rimarrà un V8 a 2400 di cilindrata. In questi giorni i team di Formula 1 sembrano che abbiano trovato un accordo per un nuovo motore a partire dal 2013 che durerà per 6 stagioni, quindi fino al 2018.

La FIA ha imposto un motore che consumi poco e che usufruisca della tecnologia KERS. I team sembrano che abbiano trovato un accordo per un motore V4 a 1500 di cilindrata dotato di turbo iniezione diretta e doppia. Da voci di corridoio sembra che questa ipotesi di motorizzazione sia stata molto caldeggiata dalla scuderia Ferrari.

Amedeo Felisa, Amministratore Delegato della scuderia di Maranello, ha dichiarato “La F1 deve sviluppare qualcosa di utile per le reali condizioni di guida su strada. Quindi la soluzione migliore è un motore turbocompresso con GDI(iniezione diretta di benzina)”.

0 commenti: