15/06/10

Nel 2011 aumenta il peso minimo per ospitare il KERS

Nel 2011 ritorna il KERS Nel 2009 il KERS doveva servire per rendere le gare più emozionanti.

Alla fine, il sistema del recupero dell’energia fu usato solo da Ferrari, McLaren, Renault e BMW. A fine stagione i team trovarono un accordo per non utilizzare il KERS nel campionato 2010.

La Fia però vuole imporre questo sistema per dare un “immagine ecologica” alla F1. Per questo motivo nel 2011 il gruppo tecnico ha deciso che il peso minimo delle monoposto passerà da 620  a 640 chilogrammi. La decisione dovrebbe favorire il ritorno del KERS sulle monoposto già nel 2011.

La questione però è un’altra. I team(soprattutto la Ferrari) chiedono un aumento dell’energia accumulata. Nel 2009 questo limite era fissato in 400 Kilojoule, che trasformati in potenza davano 80 cavalli in più utilizzabili per 6,6 secondi. La Fia non sembra intenzionata ad aumentare questo valore.

Nonostante ciò, la scuderia Ferrari fa sapere che la vettura 2011 disporrà del sistema KERS. Anche la McLaren e la Mercedes stanno valutando l’ipotesi di un ritorno al sistema del recupero dell’energia. Invece, la Lotus ha già fatto sapere che nella monoposto 2011 non ci sarà il KERS.

0 commenti: