26/09/10

GP di Singapore: Domina Alonso

Alonso precede Vettel nel gran premio di Singapore Dopo il successo del gran premio d’Italia, Fernando Alonso(Ferrari) concede il bis. Il pilota spagnolo ha vinto a mani bassi il gran premio di Singapore. Alonso ha dominato la gara dal primo all’ultimo giro. Con questa vittoria, Alonso raggiunge Lauda e Clark a quota 25 successi.

Alla partenza, Vettel scatta meglio di Alonso. Il pilota spagnolo però riesce a conservare la prima posizione chiudendo la “porta” al pilota della Red Bull. Barrichello(Williams) non riesce a difendere la sesta posizione di partenza. Alla fine del primo giro il brasiliano si ritrova in nona posizione. Massa(Ferrari) entra ai box per il pit stop. Nelle retrovie, Liuzzi(Force India) rompe la sospensione dopo un contatto con Heidfeld(Sauber). Entra in pista la safety car.

Webber(Red Bull) è l’unico top driver ad entrare ai box per il cambio gomme. Rientra in pista in 11esima posizione. La gara riprende al sesto giro. Webber inizia una strepitosa rimonta. Supera prima Glock(Virgin) e poi Kobayashi(Sauber). All’11esimo giro Webber supera anche Schumacher(Mercedes) alla curva 5. La gara avanti senza ulteriori sussulti fino alla fase dei cambi gomme.

Hamilton(McLaren) entra ai box al 29esimo giro, mentre Button(McLaren) cambia le gomme il giro dopo. Entrambi perdono la posizione ai danni di Webber. In testa non cambia nulla nemmeno dopo il cambio gomme. Alonso è primo davanti a Vettel e Webber. Al 32mo giro Kobayashi va a sbattere alla curva 18. La Sauber viene colpita in pieno da Senna(Hispania Racing). Entra di nuovo in pista la safety car.

Alla ripartenza Hamilton ha attaccato Webber approfittando del doppiaggio di Di Grassi, i due si toccano. L’inglese ha la peggio ed è costretto al ritiro. Schumacher e Heidfeld si toccano alla curva 7. Il pilota della Sauber è costretto al ritiro. Kubica(Renault) entra ai box per cambiare le gomme. Nel finale, il pilota polacco sorpassa nell’ordine Alguersuari(Toro Rosso), Petrov(Renault), Massa(Ferrari), Hulkenberg(Williams) e Sutil(Force India). La gara finisce senza ulteriori emozioni.

Sul traguardo Alonso precede Vettel, Webber,Button, Rosberg(Mercedes), Barrichello, Kubica, Sutil, Hulkenberg e Massa. Alonso è autore del giro più veloce in gara con il tempo di 1:47.976.

Pos Nr Pilota Team Tempo Media
1 8 Alonso Ferrari 1:57:53.579 157,422
2 5 Vettel Red Bull +0.293 157,415
3 6 Webber Red Bull +29.141 156,776
4 1 Button McLaren +30.384 156,748
5 4 Rosberg Mercedes +49.394 156,330
6 9 Barrichello Williams +56.101 156,183
7 11 Kubica Renault +1:26.559 155,518
8 7 Massa Ferrari +1:53.297 154,940
9 14 Sutil * Force India +1:52.416 154,959
10 10 Hulkenberg * Williams +1:52.791 154,951
11 12 Petrov Renault +1 lap 154,751
12 17 Alguersuari Toro Rosso +1 lap 154,705
13 3 Schumacher Mercedes +1 lap 154,557
14 16 Buemi Toro Rosso +1 lap 154,459
15 25 Di Grassi Virgin +2 laps 150,167
16 19 Kovalainen Lotus +3 laps 153,275
17 24 Glock Virgin +12 laps 148,431
18 22 Heidfeld Sauber +25 laps 150,900
19 2 Hamilton McLaren +26 laps 151,065
20 20 Klien Hispania Racing +30 laps 148,211
21 23 Kobayashi Sauber +31 laps 154,106
22 21 Senna Hispania Racing +32 laps 148,861
23 18 Trulli Lotus +34 laps 134,949
24 12 Liuzzi Force India +60 laps 138,588

* Penalizzati di 20 secondi per aver tagliato la chicane.

0 commenti: