30/03/11

La Sauber rinuncia all’appello

Kobayashi(Sauber) nel gran premio d'Australia 2011Nella prima gara del 2011 in Australia la Sauber ha ottenuto un settimo e ottavo posto con Perez e Kobayashi. La “festa” è durata poco. Nelle verifiche tecniche i commissari di Melbourne hanno riscontrato un’irregolarità nel flap dell’alettone posteriore. Le due vetture sono state escluse dalla classifica finale.

In un primo momento sembrava che la Sauber avrebbe presentato un ricorso contro la decisione dei commissari della FIA. Oggi(29 marzo), il team elvetico ha fatto sapere che rinuncerà all’appello contro la squalifica di Sergio Perez e Kamui Kobayashi al Gran Premio d’Australia.

Peter Sauber ha spiegato che La violazione riscontrata sull’elemento superiore dell’ala posteriore era solo di pochi millimetri. Il direttore tecnico James Key ha dichiarato “Non ci ha fornito alcun vantaggio, ma si tratta comunque di una deviazione dalle regole. Prendiamo atto della decisione dei commissari”.

0 commenti: