29/05/11

GP di Monaco: Vettel vince grazie alla bandiera rossa. Alonso secondo

Prima vittoria di Vettel a MontecarloSebastian Vettel ha vinto il gran premio di Monaco, sesta prova del campionato del mondo di F1 2011. Il pilota della Red Bull è stato favorito dalla sospensione della gara a 6 giri dal termine. Vettel è al quinto successo stagionale su sei gare disputate.

Alla partenza Alonso(Ferrari) guadagna una posizione ai danni Webber(Red Bull). Brutta partenza per Schumacher(Mercedes) e Massa(Ferrari). Il tedesco riesce a superare Hamilton(McLaren) al tornante. Vettel chiude il primo giro davanti a Button(McLaren), Alonso, Webber(Red Bull), Rosberg(Mercedes), Massa, Maldonado(Williams), Petrov(Renault Lotus), Schumacher e Hamilton.

Al decimo giro Hamilton passa Schumacher con un gran sorpasso sul breve rettilineo del traguardo. Il tedesco viene superato anche da Barrichello(Williams). Al 13esimo giro Schumacher apre la “saga” dei cambi gomme. Nello stesso giro Massa supera Rosberg. Al 15esimo giro Button e Rosberg vanno ai box per il cambio gomme. Il giro dopo tocca a Vettel e Webber. I meccanici della Red Bull fanno perdere tempo ad entrambi i piloti. Al 16esimo rientra anche Alonso.

Button si ritrova in testa. L’inglese monta le gomme supersoft, mentre Vettel e Alonso le soft. Button con una serie di giri veloci porta il vantaggio sul tedesco a 10 secondi in pochi giri. Al 26esimo Massa entra ai box per il cambio gomme. Il brasiliano rientra in pista davanti ad Hamilton. I due danno vita ad un bel duello. Al 33esimo giro Hamilton si tocca con Massa al tornante, poi l’attacca sotto il tunnel. Il brasiliano finisce nella parte sporca e va a sbattere. Entra la safety car. Si ritira Schumacher.

Button e Alonso vanno ai box. Il primo monta nuovamente le gomme supersoft. Vettel rimane in pista. Alla ripartenza il tedesco è primo davanti a Button e Alonso. Al 43esimo passaggio i commissari hanno comminato un drive-through a Hamilton per la collisione con Massa. Al 48esimo giro Button va ai box per montare le gomme soft. A questo punto la gara si fa bellissima. Button guadagna su Alonso, che a sua volta recupera terreno su Vettel.

Al 62esimo giro Vettel, Alonso e Button sono racchiusi in un secondo. Lo spagnolo cerca di attaccare Vettel più volte senza riuscirvi. Il tedesco è in crisi di gomme. Al 69esimo i tre raggiungono un gruppo di doppiati. Alle piscine succede di tutto. Sutil(Force India) con una gomma forata taglia la chicane innescando un incidente. Petrov finisce nelle barriere così come Alguersuari(Toro Rosso). Entra in pista la safety car.

Al 72esimo giro la direzione di gara decide di esporre la bandiera rossa per permettere ai medici di soccorrere Petrov. Tutti montano le gomme supersoft. La gara riprende dietro la safety car. La vettura della direzione di gara entra ai box al 73esimo. Hamilton spedisce fuori pista Maldonando. Al 77esimo giro Hamilton supera Kobayashi(Sauber). Vettel difende il primo posto senza grosse difficoltà. Il tedesco vince davanti a Alonso, Button, Webber, Kobayashi, Hamilton, Sutil, Heidfeld(Renault Lotus), Barrichello e Buemi(Toro Rosso). Webber è autore del giro più veloce in gara con il tempo di 1:16.234.

Pos Nr Pilota Team Tempo Media
1 1 Vettel Red Bull 2:09:38.373 120,574
2 5 Alonso Ferrari +1.138 120,556
3 4 Button McLaren +2.378 120,537
4 2 Webber Red Bull +23.101 120,217
5 16 Kobayashi Sauber +26.916 120,158
6 3 Hamilton ** McLaren +47.210 120,153
7 14 Sutil Force India +1 lap 118,775
8 9 Heidfeld Renault Lotus +1 lap 118,718
9 11 Barrichello Williams +1 lap 118,559
10 18 Buemi Toro Rosso +1 lap 118,551
11 8 Rosberg Mercedes +2 laps 117,246
12 15 Di Resta Force India +2 laps 117,219
13 21 Trulli Lotus +2 laps 116,865
14 20 Kovalainen Lotus +2 laps 116,859
15 25 D’Ambrosio Virgin +3 laps 115,347
16 23 Liuzzi HRT +3 laps 115,229
17 22 Karthikeyan HRT +4 laps 113,571
18 12 Maldonado Williams +5 laps 118,534
19 10 Petrov Renault Lotus +11 laps 143,648
20 19 Alguersuari Toro Rosso +12 laps 141,466
21 6 Massa Ferrari +46 laps 145,610
22 7 Schumacher Mercedes +46 laps 144,733
23 24 Glock Virgin +48 laps 142,464
- 17 Perez * Sauber - -

* Non ha preso parte alla gara
** Penalizzato di 20 secondi per aver causato una collisione con Maldonado

0 commenti: