22/07/12

GP di Germania: Domina Alonso

Alonso vince il gran premio della Germania 2012Fernando Alonso(Ferrari) ha vinto il gran premio di Germania a Hockenheim, decima prova del campionato del mondo di F1 2012. Il pilota spagnolo è al terzo successo stagionale, il 30esimo in carriera. La Ferrari è alla 219esima vittoria della sua storia.

Prima della gara la notizia è il proscioglimento della Red Bull dalle accuse di irregolarità. I top driver partono tutti con gomme morbide. Al via Alonso mantiene agilmente la prima posizione. Sebastian Vettel(Red Bull) deve difendersi dagli attacchi di Michael Schumacher(Mercedes). Nelle retrovie Massa(Ferrari) tampona una Toro Rosso e rovina la sua gara.Il pilota brasiliano deve andare ai box per sostituire l’ala anteriore. Anche Senna(Williams) e Grosjean(Lotus) sono costretti a un rientro anticipato ai box per sostituire gomme e musetto. Al terzo giro un primo colpo di scena: Hamilton(McLaren) fora la gomma posteriore sinistra ed è costretto a tornare lentamente ai box. La sua gara è compromessa.

Button(McLaren) supera Hulkenberg(Force India). Poco dopo l’inglese passa anche Schumacher. Dietro, Perez(Sauber) supera agevolmente Di Resta(Force India). All’11esimo giro il pilota scozzese inizia la fase dei pit-stop. Il giro dopo entra anche Raikkonen(Lotus). Al 13esimo giro tocca a Hulkenberg, Maldonado(Williams) e Webber(Red Bull). Due giri dopo si ferma anche Schumacher. Il pilota tedesco rientra in pista dietro Hulkenberg, ma si riprende la posizione poche curve dopo. Il pilota della Force India viene superato anche Raikkonen. Al 19esimo giro Alonso vai ai box. Il giro dopo tocca a Button. Vettel si ferma al 21esimo giro. Il pilota tedesco rientra in pista dietro Kobayashi(Sauber) ed è costretto a passarlo per non perdere terreno da Alonso.

Raikkonen supera Schumacher. Davanti a loro c’è Kobayashi che deve ancora fermarsi. Il pilota della Sauber effettua il cambio gomme al 24esimo giro. Vettel e Button guadagnano su Alonso. Nel frattempo Hamilton(doppiato) supera il pilota della Red Bull e cerca di fare lo stesso con Alonso, ma il pilota della Ferrari non gli dà spazio. Hulkenberg viene superato da Perez e Webber. Kobayashi passa il pilota della Red Bull. Al 39esimo giro Raikkonen inizia la seconda fase dei cambi gomme. Tre giri dopo si ferma Button. Al 43esimo Alonso e Vettel vanno ai box contemporaneamente, ma mentre lo spagnolo mantiene la testa, Vettel viene beffato da Button che in uscita di pitlane lo passa in accelerazione ed è secondo.

Il pilota della Red Bull perde la calma e commette qualche errore di troppo. La gara è bellissima. Button di porta a 8 decimi da Alonso. Tutti aspettano il crollo della Ferrari, invece Alonso fa sette giri sotto l’1:20 che gli permettono di allungare su Button. Al 65esimo giro Vettel attacca Button al tornantino e andando oltre il cordolo passa l’inglese, che si lamenta per una presunta manovra irregolare del tedesco. Alonso vince meritamente il gran premio di Germania. Sul podio finiscono Vettel e Button. Seguono Raikkonen, Kobayashi, Perez, Schumacher, Webber, Hulkenberg e Rosberg(Mercedes). Nel dopo gara Vettel è stato sanzionato con 20 secondi sul tempo finale. Retrocede al quinto posto. Schumacher è autore del giro più veloce in gara con il tempo di 1:18.725.

Pos Nr Pilota Team Tempo Media
1 5 Alonso Ferrari 1:31:05.862 201,843
2 3 Button McLaren +6.949 201,587
3 9 Raikkonen Lotus +16.409 201,239
4 14 Kobayashi Sauber +21.925 201,037
5 1 Vettel * Red Bull +3.732 201,705
6 15 Perez Sauber +27.896 200,818
7 7 Schumacher Mercedes +28.970 200,779
8 2 Webber Red Bull +46.941 200,124
9 12 Hulkenberg Force India +48.162 200,080
10 8 Rosberg Mercedes +48.889 200,054
11 11 Di Resta Force India +59.227 199,679
12 6 Massa Ferrari +1:11.428 199,239
13 16 Ricciardo Toro Rosso +1:16.829 199,045
14 17 Vergne Toro Rosso +1:16.965 199,040
15 18 Maldonado Williams +1 lap 198,221
16 21 Petrov Caterham +1 lap 197,221
17 19 Senna Williams +1 lap 197,201
18 10 Grosjean Lotus +1 lap 196,515
19 20 Kovalainen Caterham +2 laps 195,120
20 25 Pic Marussia +2 laps 194,671
21 22 De La Rosa HRT +3 laps 192,511
22 24 Glock Marussia +3 laps 192,330
23 23 Karthikeyan HRT +3 laps 192,318
24 4 Hamilton McLaren +11 laps 196,464

* Penalizzato di 20 secondi per aver oltrepassato la linea di demarcazione della pista durante il sorpasso a Button.

0 commenti: