02/10/12

La Grecia sogna la Formula 1

Porto di PatrassoLa Grecia è un Paese in grosse difficoltà economiche. Atene si accinge a vivere, nel 2013, il suo sesto anno consecutivo di recessione economica. Nonostante ciò, il governo ellenico punta alla Formula 1 per rilanciare il settore del turismo. Per questo motivo sono stati sbloccati 30 milioni di euro per costruire un circuito a Xalandritsa, vicino a Patrasso.

Il costo totale dei lavori dovrebbe essere intorno ai 94 milioni di euro. Ad occuparsi del progetto sarà una compagnia privata, la Racetrack Patras SA. La notizia non sorprende. Il governo greco aveva mostrato interesse per la F1 già nel 2011. Il progetto iniziale, però, prevedeva  la realizzazione di un circuito cittadino a Drapetsona, presso il porto del Pireo. Il tracciato sarebbe stato lungo 3,23 miglia con 24 curve e un rettilineo da percorrere in senso antiorario.

0 commenti: