24/03/13

GP della Malesia: Vettel beffa Webber. Alonso disastroso

Il sorpasso di Vettel a Webber nel gran premio della Malesia 2013Sebastian Vettel(Red Bull) ha vinto il gran premio della Malesia, seconda prova del campionato del mondo di F1 2013. Il pilota tedesco è al 27esimo successo in carriera, il primo stagionale. La Red Bull è alla 36esima vittoria della sua storia, la prima in stagione.

La pista è umida. Tutti montano gomme intermedie. Alla partenza Vettel mantiene la prima posizione, mentre Massa(Ferrari) si fa passare da Alonso(Ferrari) e Webber(Red Bull). Lo spagnolo tocca Vettel e viene passato da Webber. Alonso continua con l’ala danneggiata e ripassa il pilota australiano, ma alla fine del primo giro l’ala cede ed esce fuori pista. La sua gara termina qui. Alla fine del primo giro Vettel è primo davanti a Webber, Hamilton(Mercedes), Button(McLaren), Rosberg(Mercedes), Massa e Perez(McLaren). Al terzo giro c’è una bella lotta fra Rosberg e Button per la quarta piazza, restano affiancati per 4 curve e alla fine ha la meglio il tedesco. Al quinto giro Vettel va ai box per montare le gomme slick. Nei giri successivi tutti montano le gomme da asciutto. Hamilton si ferma al box McLaren invece di quello della Mercedes.

Al decimo giro Webber guida il gruppo. Seguono Vettel, Hamilton, Rosberg, Button, Hulkenberg(Sauber), Massa, Perez, Grosjean(Lotus) e Raikkonen(Lotus). Quest’ultimi due superano Perez. Al 19esimo giro Webber va ai box per il cambio gomme. Grosjean e Raikkonen si avvicinano a Massa. Al 20esimo giro il brasiliano e il francese vanno ai box. Il giro dopo cambiano le gomme anche Hamilton, Button, Raikkonen e Hulkenberg. Al 22esimo giro anche Vettel e Rosberg effettuano la seconda sosta. I meccanici della Force India rovinano la gara di Di Resta e Sutil. Webber è primo davanti a Vettel, Hamilton, Rosberg, Button, Massa e Grosjean. Vettel e si porta a pochi decimi da Webber. Anche Hamilton si avvicina ai due.

Al 30esimo giro Hamilton effettua la terza sosta. Il giro dopo vanno ai box anche Webber e Rosberg. Al 32esimo giro tocca a Vettel. Button è in testa davanti a Webber, Hamilton, Vettel e Rosberg. Il pilota della McLaren non ha fatto la terza sosta. Al 35esimo giro Webber supera Button. Hulkenberg e Raikkonen sono protagonisti di un bel duello. Button va ai box, ma i meccanici combinano un pasticcio. La sua gara è compromessa. Webber aumenta il vantaggio su Hamilton. Al 39esimo giro Vettel supera Hamilton. Al 41esimo Raikkonen passa Hulkenberg e si porta in ottava posizione. Hamilton effettua la quarta sosta. Il giro dopo anche Vettel e Rosberg effettuano il cambio gomme.

Al 43esimo giro tocca a Webber. Il pilota australiano rientra in pista davanti a Vettel. I due danno vita ad un bel duello. Rosberg passa Hamilton, ma il pilota inglese si riprende la posizione sul rettilineo di partenza. Al 45esimo si concretizza il sorpasso di Vettel su Webber con il tedesco che infila l’australiano sfiorando il muretto dei box in fondo al rettilineo. Al 48esimo giro Massa si è fermato per la quarta sosta. Il brasiliano torna in pista alle spalle di Perez e Raikkonen. Il pilota della Lotus supera Perez, lo stesso fa anche Massa. Nel finale il pilota brasiliano supera le due Lotus agguantando la quinta posizione. Vettel vince davanti a Webber, Hamilton, Rosberg, Massa, Grosjean, Raikkonen, Hulkenberg, Perez e Vergne(Toro Rosso). Perez è autore del giro più veloce in gara con il tempo di 1:39.199. Vettel balza in testa nella classifica piloti.

Pos Nr Pilota Team Tempo Media
1 1 Vettel Red Bull 1:38:56.881 188,231
2 2 Webber Red Bull +4.298 188,095
3 10 Hamilton Mercedes +12.181 187,845
4 9 Rosberg Mercedes +12.640 187,831
5 4 Massa Ferrari +25.648 187,421
6 8 Grosjean Lotus +35.564 187,110
7 7 Raikkonen Lotus +48.479 186,706
8 11 Hulkenberg Sauber +53.044 186,564
9 6 Perez McLaren +1:12.357 185,964
10 18 Vergne Toro Rosso +1:27.124 185,508
11 17 Bottas Williams +1:28.610 185,463
12 12 Gutierrez Sauber +1 lap 184,729
13 22 Bianchi Marussia +1 lap 183,067
14 20 Pic Caterham +1 lap 182,027
15 21 Van Der Garde Caterham +1 lap 181,757
16 23 Chilton Marussia +2 laps 180,965
17 5 Button McLaren +3 laps 184,410
18 19 Ricciardo Toro Rosso +5 laps 183,811
19 16 Maldonado Williams +11 laps 181,521
20 15 Sutil Force India +29 laps 175,336
21 14 Di Resta Force India +34 laps 169,979
22 3 Alonso Ferrari +55 laps +159,332

0 commenti: