13/04/13

GP della Cina: Webber retrocesso in ultima posizione

Webber è rimasto a piedi nel corso della Q2 del gran premio della Cina 2013Le qualifiche del gran premio della Cina hanno visto svettare Lewis Hamilton(Mercedes). Mark Webber(Red Bull) ha concluso anzitempo la Q2 per un problema alla pressione della benzina. Almeno così aveva detto il team austriaco. Dopo le qualifiche è arrivata la doccia fredda: Webber è stato retrocesso in ultima posizione. Il pilota aveva ottenuto il 14esimo tempo.

Webber è stato sanzionato per la mancanza della quantità di carburante prevista per le verifiche. Un po’ come era successo a Sebastian Vettel l'anno scorso nelle qualifiche di Abu Dhabi. L’art. 6.6.2 del regolamento tecnico prevede che dal serbatoio si possa pescare almeno un litro di benzina, quantità non presente nella Red Bull di Webber. Christian Horner ha dichiarato “Purtroppo in Q2 la quantità di carburante richiesta dal dispositivo di rifornimento non era stata fornita pienamente. Ciò ha significato 3kg di carburante in meno del dovuto”.

0 commenti: