24/11/13

GP del Brasile: Vettel conquista la 13esima vittoria stagionale. E’ record

Vettel vince il gran premio del Brasile 2013Sebastian Vettel(Red Bull) ha vinto il gran premio del Brasile, diciannovesima e ultima prova del campionato del mondo di F1 2013. Il pilota tedesco è al 39esimo successo in carriera, il tredicesimo stagionale e nono consecutivo. Il campione del mondo eguaglia il record di vittorie stagionali stabilito da Michael Schumacher nel 2004. La scuderia austriaca è alla 48esima vittoria della sua storia, la tredicesima in stagione e nona consecutiva.

La gara parte con pista asciutta. Alla partenza Vettel viene “bruciato” da Nico Rosberg(Mercedes). Seguono Lewis Hamilton(Mercedes) e Fernando Alonso(Ferrari). All’inizio del secondo giro Vettel e Alonso superano rispettivamente Rosberg e Hamilton. Poco dopo, il pilota inglese della Mercedes viene passato anche da Mark Webber(Red Bull). Al terzo giro, Romain Grosjean(Lotus) rompe il motore e si ritira. Il giro dopo Alonso passa Rosberg. Vettel prende il largo. Felipe Massa(Ferrari) è risalito in sesta posizione. Al settimo giro, Webber supera Rosberg ed è terzo. All’11esimo giro Hamilton passa Rosberg. Al 13esimo giro, Webber conquista la seconda posizione ai danni di Alonso. Il giro dopo, Jenson Button(McLaren) supera Nico Hulkenberg(Sauber) e si porta in settima posizione. Massa passa Rosberg ed è quinto.

Al 20esimo giro, Massa effettua la prima sosta. Il giro dopo, vanno ai box anche Button e Hulkenberg. Al 22esimo giro Alonso e Hamilton cambiano le gomme. Il giro dopo anche Rosberg effettua la prima sosta. Al 24esimo giro cambia le gomme anche Webber. Rientra in pista dietro Alonso. Al 25esimo anche Vettel va ai box. Il campione del mondo precede Alonso, Webber, Massa, Hamilton, Button, Rosberg e Sergio Perez(McLaren). Al 26esimo giro Webber si riprende la seconda posizione. Massa viene sanzionato con un drive through. Il brasiliano sconta la penalità alla fine del 34esimo giro. Rientra in pista dietro Perez. Al 44esimo giro vanno ai box Button e Massa. Il giro dopo anche Rosberg e Perez effettuano la seconda sosta. Al 46esimo giro Massa passa Paul Di Resta(Force India) ed è nono.

Al 47esimo giro Valtteri Bottas(Williams) e Hamilton si toccano. Il pilota finlandese perde la ruota, mentre il campione del mondo 2008 gora la posteriore destra. Entrano ai box Vettel, Webber e Alonso. Vettel perde qualche secondo durante il pit stop. Il campione del mondo è primo davanti a Webber, Alonso, Button, Rosberg, Perez, Massa, Hamilton, Hulkenberg e Adrian Sutil(Force India). Hamilton viene sanzionato con un drive thorugh. Sconta la penalità al 52esimo giro. Rientra in pista in decima posizione dietro a Daniel Ricciardo(Toro Rosso). Al 58esimo giro Hamilton passa Ricciardo ed è nono. Non succede più nulla. Vettel vince davanti a Webber, Alonso, Button, Rosberg, Perez, Massa, Hulkenberg, Hamilton e Ricciardo. Webber è autore del giro più veloce in gara con il tempo di 1:15.436. Vettel chiude a 397 punti il campionato 2013. E’ record.

Pos Nr Pilota Team Tempo Media
1 1 Vettel Red Bull 1:32:36.300 198,202
2 2 Webber Red Bull +10.452 197,830
3 3 Alonso Ferrari +18.913 197,530
4 5 Button McLaren +37.360 196,878
5 9 Rosberg Mercedes +39.048 196,819
6 6 Perez McLaren +44.051 196,643
7 4 Massa Ferrari +49.110 196,465
8 11 Hulkenberg Sauber +1:04.252 195,936
9 10 Hamilton Mercedes +1:12.903 195,635
10 19 Ricciardo Toro Rosso +1 lap 195,290
11 14 Di Resta Force India +1 lap 195,232
12 12 Gutierrez Sauber +1 lap 195,214
13 15 Sutil Force India +1 lap 195,201
14 7 Kovalainen Lotus +1 lap 194,831
15 18 Vergne Toro Rosso +1 lap 194,305
16 16 Maldonado Williams +1 lap 193,790
17 22 Bianchi Marussia +2 laps 191,930
18 21 Van Der Garde Caterham +2 laps 191,593
19 23 Chilton Marussia +2 laps 190,042
20 20 Pic Caterham +13 laps 192,135
21 17 Bottas Williams +26 laps 191,851
22 8 Grosjean Lotus +69 laps 183,350

0 commenti: