12/03/14

Sabine Kehm: Piccoli segni speranza per Schumacher

Michael Schumacher“Siamo e restiamo fiduciosi che Michael si risveglierà. Ci sono ogni tanto dei piccoli segnali incoraggianti. E’ sempre stato chiaro che questa lotta sarà lunga e difficile, serve pazienza”. Così in una nota Sabine Kehm, manager del sette volte campione del mondo, ricoverato dal 29 dicembre 2013 all’ospedale di Grenoble, dopo una caduta sugli sci a Meribel. La Kehm ha aggiunto: “Michael si è ferito in modo molto serio proseguiamo questa lotta insieme all’équipe medica nella quale abbiamo fiducia, la durata non ha importanza, siamo certi che vincerà ancora”.

0 commenti: