11/06/14

Vettel: “La Red Bull è un cetriolo”. Il tedesco soffre la velocità di Ricciardo?

Vettel si congratula con RicciardoNel giorno in cui il compagno di squadra Daniel Ricciardo conquista la prima vittoria in Formula 1, Sebastian Vettel la prende male e si sfoga con la stampa tedesca. Il quattro volte campione del mondo ha dichiarato: “Io mi scuso. Ma una volta per tutte bisogna anche dire che con questo cetriolo sui rettilinei non si va da nessuna parte. Speravo in qualche scelta vincente del muretto, niente. Non corro per arrivare secondo o terzo”.

Nonostante una buona partenza, la gara in Canada di Vettel è stata segnata dal tempo trascorso dietro alla Force India di Nico Hulkenberg. Lo sfogo del tedesco è diretta conseguenza dei risultati ottenuti fino a questo momento da Ricciardo. Il pilota australiano è la sorpresa di questo campionato e sta bastonando l’illustre compagno di squadra. I numeri parlano chiaro: Ricciardo ha 19 punti in più rispetto a Vettel(79 contro 60). L’australiano è sempre finito davanti al compagno di squadra nelle quattro gare che hanno concluso entrambi. In qualifica il confronto è impietoso: 5 a 2 per Ricciardo. Vettel è rimasto schioccato dalla velocità e dal carattere del compagno di squadra. A questo punto tutto è possibile, anche che Vettel cerchi un’altra squadra per il 2015.

0 commenti: