24/05/15

GP di Monaco: La Mercedes regala la vittoria a Rosberg

Rosberg vince il gran premio di Monaco 2015Nico Rosberg(Mercedes) ha vinto il gran premio di Monaco, sesta prova del campionato del mondo di Formula 1 2015. Il pilota tedesco è al decimo successo in carriera, il secondo in stagione e consecutivo. Per Rosberg si tratta del terzo successo consecutivo a Montecarlo. In passato solo Graham Hill, Alain Prost e Ayrton Senna erano riusciti nell’impresa. La Mercedes è alla 34esima vittoria della sua storia, la quinta in stagione e quarta consecutiva. Secondo posto per Sebastian Vettel(Ferrari). Sul gradino più basso del podio termina Lewis Hamilton(Mercedes). Farà molto discutere la decisione del team di richiamare ai box Hamilton durante il regime di safety car.

Al via Hamilton mantiene la prima posizione davanti a Rosberg, Vettel, Daniil Kvyat(Red Bull), Daniel Ricciardo(Red Bull), Kimi Raikkonen(Ferrari), Sergio Perez(Force India) e Pastor Maldonado(Lotus). Al quarto giro Max Verstappen(Toro Rosso) supera Maldonado ed è ottavo. Il giro dopo il pilota della Lotus si ritira per un problema ai freni. La gara va avanti senza emozioni fino alla fase dei pit stop. Kvyat è il primo top driver a cambiare le gomme al 29esimo giro. Il giro dopo effettua la prima sosta anche Verstappen. Un problema alla ruota anteriore fa perdere 31 secondi al pilota olandese. Al 33esimo giro anche Fernando Alonso(McLaren) cambia le gomme. Lo spagnolo sconta anche una penalità di 5 secondi per aver toccato Nico Hulkenberg(Force India) al primo giro. Al 36esimo giro Jenson Button(McLaren) effettua la prima sosta. Le due McLaren erano in zona punti. Il giro dopo anche Vettel e Perez cambiano le gomme. Al 38esimo giro Rosberg e Raikkonen cambiano le gomme. Il pilota tedesco rientra in pista davanti a Vettel, mentre Raikkonen guadagna una posizione ai danni di Ricciardo.

Il giro dopo anche Hamilton effettua la prima sosta. Hamilton è primo davanti a Rosberg, Vettel, Kvyat, Raikkonen, Ricciardo, Perez, Button, Alonso e Felipe Nasr(Sauber). Al 42esimo giro si ritira Alonso per un guasto tecnico. Al 64esimo giro Verstappen tampona Romain Grosjean(Lotus) alla frenata della prima curva e va a sbattere contro le gomme di protezioni. Per fortuna pilota illeso. Entra la safety car. Perez e Button vanno ai box per il cambio gomme. Il giro dopo anche Hamilton, Ricciardo e Nasr effettuano la seconda sosta. Il pilota inglese rientra in pista dietro a Rosberg e Vettel. La gara riprende al 71esimo giro. Al 72esimo Ricciardo supera Raikkonen. Il giro dopo il pilota australiano passa anche il compagno di squadra Kvyat. All’ultimo giro Ricciardo commette un errore e viene passato ripassato da Kvyat. Rosberg vince davanti a Vettel, Hamilton, Kvyat, Ricciardo, Raikkonen, Perez, Button, Nasr e Carlos Sainz(Toro Rosso). Primi punti in stagione per McLaren-Honda. Ricciardo è autore del giro più veloce in gara con il tempo di 1:18.063. Hamilton guida la classifica piloti con 10 punti di vantaggio su Rosberg.

Pos Nr Pilota Team Tempo Media
1 6 Rosberg Mercedes 1:49:18.420 142,874
2 5 Vettel Ferrari +4.486 142,776
3 44 Hamilton Mercedes +6.053 142,742
4 26 Kvyat Red Bull +11.965 142,614
5 3 Ricciardo Red Bull +13.608 142,578
6 7 Raikkonen Ferrari +14.345 142,562
7 11 Perez Force India +15.013 142,547
8 22 Button McLaren +16.063 142,525
9 12 Nasr Sauber +23.626 142,361
10 55 Sainz Toro Rosso +25.056 142,330
11 27 Hulkenberg Force India +26.232 142,305
12 8 Grosjean Lotus +28.415 142,257
13 9 Ericsson Sauber +31.159 142,198
14 77 Bottas Williams +45.789 141,883
15 19 Massa Williams +1 lap 140,418
16 98 Merhi Marussia +2 laps 138,206
17 28 Stevens Marussia +2 laps 138,129
18 33 Verstappen Toro Rosso +16 laps 145,957
19 14 Alonso McLaren +37 laps 145,544
20 13 Maldonado Lotus +73 laps 140,980

0 commenti: