20/05/15

L’unica vittoria di Olivier Panis in F1

Olivier Pani con la Ligier nel gran premio di Monaco 1996Il 19 maggio 1996 Olivier Panis(Ligier) vinceva il gran premio di Monaco. Fu la prima e unica vittoria in Formula 1 del pilota francese e l’ultima della Ligier. Ma quell’edizione verrà ricordata anche per un altro motivo: solo 4 monoposto tagliarono il traguardo. Ma andiamo con ordine. Panis ottenne il quattordicesimo tempo in qualifica a due secondi dal poleman Michael Schumacher(Ferrari). Dietro il tedesco partirono Damon Hill(Williams) e le due Benetton di Jean Alesi e Gerard Berger.

Prima della partenza sulla pista cadde un violento acquazzone. Al via Hill bruciò Schumacher e si porto in testa alla gara. Dopo poche curve Schumacher scivolò con la vettura su un cordolo, andando a sbattere contro le barriere. In seconda posizione si porta Alesi davanti al compagno di squadra Berger. Il pilota austriaco si ritira al decimo giro per un problema al cambio. In terza posizione si porta Eddie Irvine(Ferrari). Al 28esimo passaggio Hill effettuò il cambio gomme, montando pneumatici da asciutto. Al 35esimo giro Irvine venne sopravanzato da Panis, che con una manovra decisa lo affiancò al tornante del Loews, mandandolo a sbattere contro le barriere. Hill sembra avere la gara in pugno ma al 40esimo giro rompe il motore Renault e si ritira. In testa va Alesi. Il pilota della Benetton abbandonò però nel corso della 60esima tornata, quando una sospensione della sua vettura si ruppe. Panis va in testa e ci resta fino alla bandiera a scacchi. Il pilota francese precedette David Coulthard(McLaren) di quasi 5 secondi. Sul terzo gradino del podio finì Johnny Herbert(Sauber). Quarto terminò Heinz Harald Frentzen con l’altra Sauber ad un giro di distacco. In zona punti finirono anche i due ritirati Mika Salo(Tyrrell) e Mika Hakkinen(McLaren).

0 commenti: