05/07/15

GP di Gran Bretagna: Hamilton vince sotto la pioggia. Vettel terzo

Hamilton vince il gran premio di Gran Bretagna 2015Lewis Hamilton(Mercedes) ha vinto il gran premio di Gran Bretagna, nona prova del campionato del mondo di Formula 1 2015. Il pilota inglese è al 38esimo successo in carriera, il quinto in stagione. La Mercedes è alla 37esima vittoria della sua storia, l’ottava in stagione e settima consecutiva. Secondo posto per Nico Rosberg(Mercedes). Per la casa tedesca si tratta della 17esima doppietta della sua storia. Terzo posto per Sebastian Vettel(Ferrari).

Felipe Nasr(Sauber) non si schiera sulla griglia di partenza per un problema al cambio. E’ il primo ritirato. Al via Hamilton e Rosberg si fanno infilare da Felipe Massa(Williams) e Valtteri Bottas(Williams). Il pilota finlandese viene subito passato da Hamilton. In quinta posizione c’è Nico Hulkenberg(Force India) davanti a Kimi Raikkonen(Ferrari), Daniil Kvyat(Red Bull), Vettel e Sergio Perez(Force India). Dietro c’è una collisione tra le due Lotus e le due McLaren. Solo Fernando Alonso continua la gara. Entra la safety car. La gara riprende al quarto giro. Hamilton commette un errore e vien ripassato da Bottas. Vettel attacca Kvyat ma alla fine viene passato da Perez. Al nono giro il pilota tedesco della Ferrari recupera nuovamente la posizione. All’11esimo giro Massa, Bottas, Hamilton e Rosberg sono racchiusi in 2 secondi. Hulkenberg è già a 8 secondi dal primo.

Al 14esimo giro Raikkonen va ai box per montare le mescole più dure. Il giro dopo anche Vettel effettua la prima sosta. Il pilota tedesco della Ferrari rientra in pista dietro al compagno di squadra. Al 19esimo giro Kvyat effettua il cambio gomme. Il pilota della Red Bull rientra in pista dietro alle due Ferrari. Raikkonen e Vettel superano Marcus Ericsson(Sauber). Il giro dopo Hamilton e Hulkenberg effettuano la prima sosta. Al 20esimo giro rientrano ai box Massa e Rosberg. I due rientrano in pista dietro a Hamilton. Il giro dopo anche Bottas va ai box per il cambio gomme. Il pilota della Williams rientra in pista dietro al compagno di squadra. Hamilton è primo davanti a Massa, Bottas, Rosberg, Raikkonen, Vettel, Kvyat, Hulkenberg, Carlos Sainz(Toro Rosso) e Perez. Al 33esimo giro Sainz parcheggia la Toro Rosso all’esterno dell’ultima curva. Viene decisa la virtual safety car. La gara riprende al 36esimo giro. Inizia a piovere, soprattutto nel settore centrale della pista.

Al 38esimo giro Vettel supera Raikkonen. Il pilota finlandese rientra ai box per montare le gomme intermedie. Il giro dopo Rosberg passa Bottas. Al 41esimo giro il pilota della Mercedes supera anche Bottas. Al 42esimo giro Perez passa Raikkonen ed è ottavo. Al 43esimo giro Hamilton e Vettel rientrano ai box per montare le gomme intermedie. Il giro dopo anche Rosberg, Massa, Bottas, Kvyat, Hulkenberg e Perez cambiano le gomme. Al 46esimo giro Hamilton è primo davanti a Rosberg, Vettel, Massa, Bottas, Kvyat, Hulkenberg, Raikkonen, Perez e Alonso. Al 48esimo giro Raikkonen cambia nuovamente le gomme. Il pilota finlandese rientra in pista in ottava davanti a Perez. Non succede più nulla. La Ferrari torna sul podio dopo 2 gare. Primo punto stagionale per Alonso. Hamilton è autore del giro più veloce in gara con il tempo di 1:37.093. Hamilton guida la classifica piloti con 17 punti di vantaggio su Rosberg.

Pos Nr Pilota Team Tempo Media
1 44 Hamilton Mercedes 1:31:27.729 200,868
2 6 Rosberg Mercedes +10.956 200,468
3 5 Vettel Ferrari +25.443 199,941
4 19 Massa Williams +36.839 199,529
5 77 Bottas Williams +1:03.194 198,581
6 26 Kvyat Red Bull +1:03.955 198,554
7 27 Hulkenberg Force India +1:18.744 198,027
8 7 Raikkonen Ferrari +1 lap 196,869
9 11 Perez Force India +1 lap 196,359
10 14 Alonso McLaren +1 lap 194,122
11 9 Ericsson Sauber +1 lap 193,975
12 98 Merhi Marussia +3 laps 188,960
13 28 Stevens Marussia +3 laps 188,837
14 55 Sainz Toro Rosso +21 laps 202,765
15 3 Ricciardo Red Bull +31 laps 191,902
16 33 Verstappen Toro Rosso +49 laps 149,716
17 13 Maldonado Lotus +52 laps -
18 8 Grosjean Lotus +52 laps -
19 22 Button McLaren +52 laps -
20 12 Nasr Sauber +52 laps -

0 commenti: