23/10/15

Vettel e Raikkonen perderanno 10 posti in griglia ad Austin

Le due Ferrari in lotta a SochiOrmai il titolo piloti 2015 sembra saldamente in mano a Lewis Hamilton(Mercedes). Al campione del mondo basta conquistare 9 punti in più di Sebastian Vettel(Ferrari) nel gran premio degli Stati Uniti per festeggiare il terzo titolo con 3 gare di anticipo. Ma il compagno di squadra Nico Rosberg, terzo in classifica, non si tira indietro e vuole vendicarsi dello scorso anno, quando conquistò la pole ad Austin, fu in testa per un quarto di gara per poi cedere a Hamilton: “Con quattro gare rimaste e un grande gap da Lewis è chiaro che il titolo è un'ipotesi remota, ma io non mi arrendo e voglio godermi le ultime corse”. Al tedesco della Mercedes resta la lotta per il secondo posto con il connazionale Vettel. Deve recuperare 7 punti in quattro gare, ma ad Austin parte con un piccolo vantaggio: la Ferrari, infatti, ha annunciato che userà la quinta Power Unit su entrambe le monoposto. Vettel e Kimi Raikkonen, quindi, sconteranno una penalità di 10 posizioni nella griglia del gran premio degli Stati Uniti.

0 commenti: