05/05/16

Red Bull scarica Kvyat per promuovere Verstappen

Daniil KvyatDaniil Kvyat è stato scaricato dalla Red Bull in seguito alla doppia collisione con Sebastian Vettel(Ferrari) nel primo giro del gran premio di Russia. Il primo tamponamento ha danneggiato anche il compagno di squadra Daniel Ricciardo. Alla fine la squadra di Milton Keynes ha portato a casa zero punti a causa degli errori di Kvyat.

Nel gran premio di Spagna sulla seconda RB12 ci sarà il giovane olandese Max Verstappen, attuale pilota della Toro Rosso. Il team principal Red Bull Christian Horner ha dichiarato: “Max ha finora dimostrato di essere un eccezionale talento. Il suo rendimento alla Toro Rosso finora è stato impressionante e siamo contenti di dargli l’opportunità di guidare per la Red Bull”. Il kamikaze Kvyat tornerà ad essere un pilota della Toro Rosso, la squadra che l’ha fatto debuttare in Formula 1 nel 2014. Horner ha detto: “Dany proseguirà la sua crescita con la Toro Rosso, squadra che gli è familiare”. Una bocciatura netta per il pilota russo, rimandato nel vivaio Red Bull e chiaramente a tempo indeterminato. Molto probabilmente non sarà più in F1 nel 2017, seguendo lo stesso percorso fatto in passato da Sebastien Buemi, Jaime Alguersuari e Jean Eric Vergne.

0 commenti: