31/03/17

La Sauber cerca un motore per il 2018

La Sauber nel gran premio d'Australia 2017Il campionato di Formula 1 2017 è iniziato la scorsa settimana con la vittoria di Sebastian Vettel(Ferrari). In Australia c’è stato anche il debutto di Antonio Giovinazzi con la Sauber. Proprio il team elvetico è già proiettato al 2018. Quest’anno le due C36 sono spinte dalla Power Unit Ferrari 2016 e questa cosa diventerà un grosso handicap nella seconda parte di stagione.

Per questo motivo la Sauber è in trattativa con Honda e Mercedes per avere un V6 ibrido competitivo nel 2018. Monisha Kaltenborn, team principal Sauber, ha dichiarato a Motorsport.com: “Tutto quello che posso dire è che abbiamo avuto qualche discussione con Honda, ma la nostra situazione legata ai motori è ancora aperta. La Mercedes è un’altra possibilità”. La decisione finale a tal proposito sarà presa a breve, perché stando all’appendice 9 del regolamento sportivo vigente in F1 i team sono chiamati ad annunciare alla FIA i rispettivi propulsori per la prossima stagione entro il 6 maggio 2017. Ma torniamo a questa stagione. Pascal Wehrlein tornerà al volante della Sauber nella prima sessione di prove libere in Cina. Un modo per valutare se i problemi sorti a Melbourne sono in parte o del tutto risolti. Giovinazzi resta in preallarme, perché potrebbe subentrare nel corso del weekend.

0 commenti: