02/04/17

Formula E: A Mexico City vince Di Grassi

Lucas Di Grassi ha vinto l'ePrix a Mexico CityA Mexico City c’è stata la quarta gara della stagione 2016-2017 di Formula E, la serie automobilistica ideata dalla Federazione Internazionale dell’Automobile e dedicata a veicoli spinti da motori elettrici. La gara è stata vinta da Lucas Di Grassi, della squadra Audi Abt. Il pilota brasiliano è riuscito a trionfare dopo una toccata nelle prime fasi di gara che l’aveva fatto precipitare in fondo al gruppo. Secondo posto per Jean Eric Vergne(Techeetah). Sul gradino più basso del podio ha chiuso Sam Bird(Virgin).

Al via il poleman Oliver Turvey(Nextev) mantiene la prima posizione davanti a José Maria Lopez(Virgin) e Nick Heidfeld(Mahindra). Di Grassi viene tamponato da Stephane Sarrazin(Venturi) alla frenata della terza curva. Il pilota dell’Audi Abt ha l’alettone posteriore danneggiato e lo sostituisce al terzo giro in regime di safety car. La gara riprende con Turvey sempre al comando. All’inizio del 13esimo giro il colpo di scena: il pilota del team Nextev rallenta improvvisamente sul rettilineo del traguardo, per fermarsi all’uscita dalla curva 1. Dopo alcuni giri la direzione di gara decide di far entrare nuovamente la safety car. Al 17esimo giro Di Grassi va ai box per il cambio monoposto obbligatorio. E’ la mossa che decide la gara. Il pilota brasiliano si ritrova ultimo ma dietro al “trenino” che segue la safety car. Con la seconda vettura deve fare ben 28 giri. La stessa mossa l’ha fatta anche Jérome D’Ambrosio(Dragon Racing). La gara riprende con Lopez in prima posizione davanti Heidfled. Al 26esimo giro la maggior parte dei piloti vanno ai box per il cambio vettura. Di Grassi supera D’Ambrosio. I due si sono così trovati in testa con oltre mezza pista di vantaggio, ma con la batteria da gestire per sperare di arrivare fino in fondo. Poco dopo Loic Duval(Dragon Racing) va in testacoda alla curva 3. Entra di nuovo la safety car che “salva” Di Grassi. Al 35esimo giro Lopez ha usato il FanBoost per andare all’attacco di D’Ambrosio ma è andato sullo sporco e si è girato. Al 43esimo giro Vergne si porta al secondo posto grazie ad un bel sorpasso su D’Ambrosio all’uscita della curva 1. Il giro dopo il pilota della Dragon Racing per un’altra posizione a favore di Bird. Nell’ultimo giro D’Ambrosio rimane senza energia e viene passato da altri piloti. Chiude la gara fuori dalla zona punti. Quarto posto per Mitch Evans(Jaguar Racing) davanti a Nicolas Prost(e.dams Renault). Chiudono la top ten Lopez, Daniel Abt(Audi Abt), Adam Carroll(Jaguar Racing), Nelson Piquet Jr(Nextev) e Esteban Gutierrez(Techeetah). Da notare i primi punti per la Jaguar Racing e del debuttante Gutierrez. Sebastien Buemi(e.dams Renault) è autore del giro più veloce in gara che vale 1 punto. Buemi guida la classifica con 76 punti, 5 in più di Di Grassi. Terzo è Prost con 46 punti. Il quinto gran premio si disputerà a Monaco il 13 maggio 2017.

0 commenti: