08/04/17

GP di Cina: Hamilton in pole. Bene la Ferrari

Lewis Hamilton ha conquistato la pole del gran premio di Cina 2017Lewis Hamilton ha conquistato la pole position del gran premio di Cina a Shanghai. Il pilota della Mercedes è alla 63esima pole in carriera, la sesta consecutiva e seconda in stagione. La scuderia tedesca ha conquistato la 75esima pole della sua storia, la diciassettesima consecutiva e seconda in stagione. Hamilton ha girato in 1:31.678, quasi 3 secondi e otto decimi in meno rispetto alla pole 2016. Il tempo di Hamilton è il nuovo record della pista.

Secondo tempo per Sebastian Vettel(Ferrari) a 186 millesimi dal miglior tempo. Il pilota tedesco ha preceduto Valtteri Bottas(Mercedes) di 1 millesimo. Quarto tempo per Kimi Raikkonen(Ferrari) a quasi 5 decimi dalla pole. Quinto tempo per  Daniel Ricciardo(Red Bull) a quasi un secondo e quattro decimi da Hamilton. Il pilota australiano ha preceduto Felipe Massa(Williams). Settimo tempo per Nico Hulkenberg(Renault). Il pilota tedesco ha preceduto l’ex compagno di squadra Sergio Perez(Force India). Nono tempo Daniil Kvyat(Toro Rosso). Chiude la Q3 il giovane Lance Stroll(Williams). Carlos Sainz(Toro Rosso) è il primo degli esclusi della Q2. Il pilota spagnolo non si è qualificato per 60 millesimi. Dodicesimo tempo per Kevin Magnussen(Haas). Il pilota danese ha preceduto Fernando Alonso(McLaren), sempre più deluso dalla Power Unit Honda. Quattordicesimo tempo per  Marcus Ericsson(Sauber). Chiude la Q2 Antonio Giovinazzi(Sauber) senza tempo. Il pilota italiano è andato in testacoda all’uscita dell’ultima curva andando a sbattere contro le protezioni esterne. Monoposto distrutta, ma pilota illeso. L’incidente è avvenuto mentre veniva sventolata la bandiera a scacchi della Q1. Nella Q1 vengono eliminati Stoffel Vandoorne(McLaren), Romain Grosjean(Haas), Jolyon Palmer(Renault), Max Verstappen(Red Bull) e Esteban Ocon(Force India). Il pilota francese della Haas è stato protagonista di un testacoda e nel suo giro migliore è stato fermato dal “botto” di Giovinazzi. Il pilota olandese della Red Bull è stato rallentato da un problema del software gestionale della Power Unit Renault. Per la cronaca, nella terza sessione di prove libere il più veloce è stato Vettel con il tempo di 1:33.336. La partenza del gran premio è alle 8 ora italiana.

Pos Nr Pilota Team Tempo Media
1 44 Hamilton Mercedes 1:31.678 214,049
2 5 Vettel Ferrari 1:31.864 213,383
3 77 Bottas Mercedes 1:31.865 213,381
4 7 Raikkonen Ferrari 1:32.140 212,976
5 3 Ricciardo Red Bull 1:33.033 210,932
6 19 Massa Williams 1:33.507 209,862
7 27 Hulkenberg Renault 1:33.580 209,699
8 11 Perez Force India 1:33.706 209,417
9 26 Kvyat Toro Rosso 1:33.719 209,388
10 18 Stroll Williams 1:34.220 208,274
11 55 Sainz ² Toro Rosso 1:34.150 208,429
12 20 Magnussen ² Haas 1:34.164 208,398
13 14 Alonso ² McLaren 1:34.372 207,939
14 9 Ericsson ² Sauber 1:35.046 206,464
15 2 Vandoorne ¹ McLaren 1:35.023 206,514
16 33 Verstappen ¹ Red Bull 1:35.433 205,627
17 31 Ocon ¹ Force India 1:35.496 205,491
18 36 Giovinazzi ² ** Sauber - -
19 8 Grosjean ¹ * Haas 1:35.223 206,080
20 30 Palmer ¹ * Renault 1:35.279 205,959

¹ sono stati eliminati nella prima sessione
² sono stati eliminati nella seconda sessione
* Retrocessi di 5 posizioni per non aver rispettato le bandiere gialle
** Retrocesso di 5 posizioni per aver sostituito il cambio
107% time: 1:39.593

0 commenti: