28/05/17

GP di Monaco: Vettel beffa Raikkonen

Sebastian Vettel vince il gran premio di Monaco 2017Sebastian Vettel(Ferrari) ha vinto il gran premio di Monaco, sesta prova del campionato del mondo di Formula 1 2017. Il pilota tedesco è al 45esimo successo in carriera, il terzo in stagione. La Ferrari è alla 227esima vittoria della sua storia, la terza in stagione. L’ultima vittoria della Ferrari a Monaco era datata 2001 con Michael Schumacher. Secondo posto per Kimi Raikkonen(Ferrari). L’ultima doppietta Ferrari risaliva al gran premio di Germania 2010. Per la Scuderia di Maranello si tratta dell’82esima doppietta della sua storia. Sul gradino più basso del podio finisce Daniel Ricciardo(Red Bull).

Al via Raikkonen mantiene la prima posizione davanti a Vettel, Valtteri Bottas(Mercedes), Max Verstappen(Red Bull), Ricciardo, Carlos Sainz(Toro Rosso), Sergio Perez(Force India), Romain Grosjean(Haas), Kevin Magnussen(Haas) e Nico Hulkenberg(Renault). Daniil Kvyat(Toro Rosso) è precipitato in undicesima posizione. Dietro di lui c’è Lewis Hamilton(Mercedes). Alla fine del primo giro Pascal Wehrlein(Sauber) e Jenson Button(McLaren) effettuano la prima sosta. Dopo undici giri Raikkonen ha 2 secondi di vantaggio sul compagno di squadra Vettel. Bottas è a 6 secondi dalla prima posizione. Al 16esimo giro Hulkenberg ha un problema al cambio ed è costretto al ritiro. Il giro dopo Perez va ai box per cambiare le gomme e sostituire l’ala anteriore. Kvyat sale al nono posto. Decimo è Hamilton. Dopo 28 giri i primi cinque sono racchiusi in 7 secondi. Al 33esimo giro Verstappen effettua la prima sosta. Il pilota della Red Bull rientra in pista dietro a Sainz. Il giro dopo anche Bottas va ai box per il cambio gomme. Il pilota della Mercedes rientra in pista davanti a Verstappen. Al 34esimo giro Raikkonen effettua la prima sosta. Il pilota della Ferrari rientra in pista davanti a Sainz. Al 37esimo giro Kvyat va ai box per il cambio gomme. Il giro dopo anche Sainz e Magnussen effettuano la prima sosta. Al 38esimo giro Ricciardo va ai box per il cambio gomme. Il pilota della Red Bull rientra in pista davanti a Bottas.

Il giro dopo anche Vettel effettua la prima sosta. Il pilota della Ferrari rientra in pista davanti al compagno di squadra Raikkonen. Al 41esimo giro Grosjean va ai box per il cambio gomme. Vettel è primo davanti a Raikkonen, Ricciardo, Bottas, Verstappen, Hamilton, Stoffel Vandoorne(McLaren), Sainz, Grosjean e Magnussen. Hamilton e Vandoorne devono effettuare ancora il cambio gomme. Magnussen effettua la seconda sosta al 43esimo giro. Il giro dopo si ferma anche Vandoorne. Il pilota della McLaren rientra in pista davanti in decima posizione davanti a Perez. Al 47esimo giro Hamilton effettua la prima sosta. Il pilota della Mercedes rientra in pista in settima posizione davanti a Grosjean. Al 57esimo giro Button “manda” Wehrlein contro il guardrail all’uscita della curva Portier. Il pilota della Sauber esce illeso. Entra la safety car. Verstappen effettua la seconda sosta. La gara riprende al 67esimo giro. Vandoorne va a sbattere alla prima curva. Al 71esimo giro c’è un contatto tra Perez e Kvyat. Il pilota della Toro Rosso è costretto al ritiro, mentre il messicano della Force India deve fare una sosta supplementare. Non succede più nulla. Vettel vince davanti a Raikkonen, Ricciardo, Bottas, Verstappen, Sainz, Hamilton, Grosjean, Felipe Massa(Williams) e Magnussen. Perez è autore del giro più veloce in gara con il tempo di 1:14.820. Vettel guida la classifica piloti con 129 punti, 25 in più di Hamilton.

Pos Nr Pilota Team Tempo Media
1 5 Vettel Ferrari 1:44:44.340 149,195
2 7 Raikkonen Ferrari +3.145 149,030
3 3 Ricciardo Red Bull +3.745 149,016
4 77 Bottas Mercedes +5.517 148,974
5 33 Verstappen Red Bull +6.199 148,958
6 55 Sainz Toro Rosso +12.038 148,820
7 44 Hamilton Mercedes +15.801 148,731
8 8 Grosjean Haas +18.150 148,676
9 19 Massa Williams +19.445 148,645
10 20 Magnussen Haas +21.445 148,598
11 30 Palmer Renault +22.737 148,567
12 31 Ocon Force India +23.725 148,544
13 11 Perez Force India +39.089 148,183
14 26 Kvyat Toro Rosso +7 laps 148,169
15 18 Stroll Williams +7 laps 147,515
16 2 Vandoorne McLaren +12 laps 148,163
17 9 Ericsson Sauber +15 laps 148,108
18 22 Button McLaren +21 laps 150,368
19 94 Wehrlein Sauber +21 laps 150,272
20 27 Hulkenberg Renault +63 laps 151,418

0 commenti: