22/10/17

GP degli Stati Uniti: Hamilton vince la gara dei sorpassi

Lewis Hamilton ha vinto il gran premio degli Stati Uniti 2017Lewis Hamilton(Mercedes) ha vinto il gran premio degli Stati Uniti, diciassettesima prova del campionato del mondo di Formula 1 2017. Il pilota inglese è al 62esimo successo in carriera, il nono in stagione e secondo consecutivo. La Mercedes è alla 75esima vittoria della sua storia, l’undicesima in stagione e seconda consecutiva. Secondo posto per Sebastian Vettel(Ferrari). Sul gradino più basso del podio finisce Kimi Raikkonen(Ferrari).

Alla partenza Vettel parte meglio di Hamilton e si porta in prima posizione. Terzo è Valtteri Bottas(Mercedes) davanti a Daniel Ricciardo(Red Bull), Esteban Ocon(Force India), Raikkonen, Fernando Alonso(McLaren), Carlos Sainz(Renault), Felipe Massa(Williams) e Sergio Perez(Force India). Max Verstappen(Red Bull) è 15esimo. Al secondo giro Bottas e Ricciardo danno vita ad un bel duello. Verstappen è risalto in 11esima posizione. Raikkonen supera Ocon. Al terzo giro Verstappen passa Perez ed è decimo. Il giro dopo Ricciardo attacca Bottas, ma il pilota della Mercedes mantiene la posizione. Verstappen supera Massa. Al sesto giro Hamilton passa Vettel ed è primo. Verstappen guadagna un’altra posizione ai danni di Sainz. Ricordiamo che il pilota della Red Bull ha le gomme supersoft, mentre i big sono partiti con le ultrasoft. Al settimo giro Verstappen supera anche Alonso. Al decimo giro il pilota della Red Bull passa anche Ocon. Al 12esimo giro Raikkonen attacca Ricciardo, ma il pilota della Red Bull mantiene la posizione. Alla fine del giro Ricciardo rientra ai box per il cambio gomme.

Al 15esimo giro Ocon e Alonso effettuano la prima sosta. Ricciardo si ritira per un problema alla Power Unit Renault. Al 17esimo giro Vettel va ai box per il cambio gomme. Il pilota della Ferrari monta le gomme soft. Al 19esimo giro Bottas effettua la prima sosta. Anche lui monta la mescola più dura. Al 20esimo giro anche Hamilton va ai box per montare le gomme soft. Il pilota della Mercedes rientra in pista davanti a Vettel. Al 21esimo giro Raikkonen effettua la prima sosta. Verstappen è primo davanti a Hamilton, Vettel, Bottas, Raikkonen, Massa, Ocon, Alonso, Perez e Stoffel Vandoorne(McLaren). Al 23esimo giro Hamilton supera Verstappen e Sainz passa Vandoorne. Il giro dopo Verstappen effettua la prima sosta. Il pilota della Red Bull rientra in pista in quinta posizione. Arriva l’ennesimo ritiro per Alonso. Daniil Kvyat(Toro Rosso) entra in zona punti. Al 29esimo giro Ocon attacca Massa, ma il pilota della Williams mantiene la posizione. Alla fine del giro Massa rientra ai box per il cambio gomme. Al 33esimo giro Sainz supera Perez.

Al 38esimo giro Verstappen effettua la seconda sosta. Il giro dopo anche Vettel va ai box per il cambio gomme. Il pilota della Ferrari rientra in pista davanti a Verstappen. Al 42esimo giro Raikkonen supera Bottas. Al 49esimo giro Sainz attacca Ocon, ma il pilota della Force India tiene la posizione. Al 51esimo giro Vettel supera Bottas all’esterno della prima curva. Al 52esimo giro Raikkonen lascia la posizione a Vettel. Verstappen supera Bottas. Il pilota della Mercedes rientra ai box per cambiare le gomme. Massa supera Kvyat. All’ultimo giro Verstappen supera Raikkonen. A fine gara il pilota della Red Bull viene sanzionato con 5 secondi di penalità per sorpasso fuori pista. Hamilton vince davanti a Vettel, Verstappen, Raikkonen, Bottas, Ocon, Sainz, Perez, Massa e Kvyat. Vettel è autore del giro più veloce in gara con il tempo di 1:37.766. Hamilton guida la classifica piloti con 331 punti, 66 in più di Vettel. La Mercedes conquista il titolo Costruttori.

Pos Nr Pilota Team Tempo Media
1 44 Hamilton Mercedes 1:33:50.991 197,169
2 5 Vettel Ferrari +10.143 196,814
3 7 Raikkonen Ferrari +15.779 196,618
4 33 Verstappen * Red Bull +16.768 196,583
5 77 Bottas Mercedes +34.967 195,952
6 31 Ocon Force India +1:30.980 194,034
7 55 Sainz Renault +1:32.944 193,967
8 11 Perez Force India +1 lap 193,548
9 19 Massa Williams +1 lap 193,530
10 26 Kvyat Toro Rosso +1 lap 193,319
11 18 Stroll Williams +1 lap 192,578
12 2 Vandoorne McLaren +1 lap 192,522
13 39 Hartley Toro Rosso +1 lap 192,394
14 8 Grosjean Haas +1 lap 192,175
15 9 Ericsson Sauber +1 lap 191,946
16 20 Magnussen Haas +1 lap 191,410
17 14 Alonso McLaren +32 laps 190,044
18 3 Ricciardo Red Bull +42 laps 191,993
19 94 Wehrlein Sauber +51 laps 171,154
20 27 Hulkenberg Renault +53 laps 181,074

* 5 secondi di penalità sul tempo di gara

0 commenti: