27/05/18

GP di Monaco: Ricciardo vince con un problema alla Power Unit

Daniel Ricciardo(Red Bull) ha vinto il gran premio di Monaco 2018 a Montecarlo. Sul podio Vettel(Ferrari) e Hamilton(Mercedes). L'australiano ha corso metà gara con un problema alla Power Unit.

Daniel Ricciardo vince il gran premio di Monaco 2018Daniel Ricciardo(Red Bull) ha vinto il gran premio di Monaco, sesta prova del campionato del mondo di Formula 1 2018. Il pilota australiano è al settimo successo in carriera, il secondo in stagione. La Red Bull è alla 58esima vittoria della sua storia, il secondo in stagione. Secondo posto per Sebastian Vettel(Ferrari). Sul gradino più basso del podio finisce Lewis Hamilton(Mercedes).

Alla partenza Ricciardo mantiene la prima posizione davanti a Vettel, Hamilton, Kimi Raikkonen(Ferrari), Valtteri Bottas(Mercedes), Esteban Ocon(Force India), Fernando Alonso(McLaren), Carlos Sainz(Renault), Sergio Perez(Force India) e Pierre Gasly(Toro Rosso). Max Verstappen(Red Bull) è risalito in 18esima posizione. Al quinto giro Verstappen supera Marcus Ericsson(Sauber) ed è 17esimo. Al settimo giro il pilota olandese della Red Bull guadagna un’altra posizione ai danni di Lance Stroll(Williams). Il giro dopo Verstappen supera anche Brendon Hartley(Toro Rosso). Al 12esimo giro Hamilton va ai box per il cambio gomme. Il pilota della Mercedes rientra in pista dietro ad Ocon. Il giro dopo il francese della Force India lascia passare Hamilton. Al 16esimo giro Vettel e Sainz effettuano la prima sosta. Il pilota della Ferrari rientra in pista davanti a Bottas. Il giro dopo Ricciardo, Raikkonen e Bottas vanno ai box per il cambio gomme.

Ricciardo è primo davanti a Vettel, Hamilton, Raikkonen, Ocon, Alonso, Bottas, Perez, Gasly e Nico Hulkenberg(Renault). Verstappen è 12esimo. Al 19esimo giro Alonso effettua la prima sosta. Il giro dopo anche Perez va ai box per il cambio gomme. Al 23esimo giro Bottas supera Ocon. Il giro dopo il pilota della Force India effettua la prima sosta. Al 38esimo giro Gasly va ai box per il cambio gomme. Il pilota della Toro Rosso rientra in decima posizione dietro a Verstappen. Ricciardo ha un problema alla Power Unit Renault, ma mantiene la prima posizione. Stroll fa il giro più veloce con le gomme hypersoft. Il pilota della Williams gira 4 secondi più veloce di Ricciardo, ma è doppiato in ultima posizione. Al 44esimo giro Hamilton ha ripreso Ricciardo e Vettel. Al 48esimo giro Verstappen effettua la prima sosta. Il pilota della Red Bull rientra in pista in 11esima posizione dietro a Sainz. Hulkenberg è l’ultimo ad effettuare la prima sosta. Il pilota tedesco della Renault ha fatto 51 giri con le gomme hypersoft.

Ricciardo è primo davanti a Vettel, Hamilton, Raikkonen, Bottas, Ocon, Alonso, Gasly, Sainz e Hulkenberg. Al 53esimo giro Alonso si ritira per un problema al cambio. Verstappen è decimo. Al 55esimo giro Sainz lascia passare il compagno di squadra Hulkenberg. Al 58esimo giro Verstappen supera Sainz. Due giri dopo il pilota olandese della Red Bull fa il giro più veloce in gara. Al 72esimo giro Charles Leclerc(Sauber) tampona Hartley alla frenata della chicane. La gara va in regime di virtual safety car. La gara riprende al 74esimo giro. Non succede più nulla. Ricciardo taglia per primo il traguardo nonostante il problema alla Power Unit Renault. Secondo posto per Vettel davanti a Hamilton, Raikkonen, Bottas, Ocon, Gasly, Hulkenberg, Verstappen e Sainz. Verstappen è autore del giro più veloce in gara con il tempo di 1:14.260. Hamilton guida la classifica con 110 punti, 14 in più su Vettel.

Pos Nr Pilota Team Tempo Media
1 3 Ricciardo Red Bull 1:42:54.807 151,562
2 5 Vettel Ferrari +7.336 151,570
3 44 Hamilton Mercedes +17.013 151,333
4 7 Raikkonen Ferrari +18.127 151,306
5 77 Bottas Mercedes +18.822 151,289
6 31 Ocon Force India +23.667 151,171
7 10 Gasly Toro Rosso +24.331 151,154
8 27 Hulkenberg Renault +24.839 151,142
9 33 Verstappen Red Bull +25.317 151,130
10 55 Sainz Renault +1:09.013 150,073
11 9 Ericsson Sauber +1:09.864 150,052
12 11 Perez Force India +1:10.461 150,038
13 20 Magnussen Haas +1:14.823 149,933
14 2 Vandoorne McLaren +1 lap 149,799
15 8 Grosjean Haas +1 lap 149,074
16 35 Sirotkin Williams +1 lap 148,562
17 18 Stroll Williams +2 laps 147,080
18 16 Leclerc Sauber +8 laps 150,713
19 28 Hartley * Toro Rosso +8 laps 150,804
20 14 Alonso McLaren +26 laps 150,752

* Sanzionato con 5 secondi sul tempo di gara.

0 commenti: