28/10/18

GP del Messico: Domina Verstappen. Hamilton campione

Max Verstappen(Red Bull) ha vinto il gran premio del Messico 2018 a Città del Messico. Sul podio le due Ferrari di Vettel e Raikkonen. Hamilton(Mercedes) è campione del mondo.

Max Verstappen vince il gran premio del Messico 2018Max Verstappen(Red Bull) ha vinto il gran premio del Messico a Città del Messico, diciannovesima prova del campionato del mondo di Formula 1 2018. Il pilota olandese è al quinto successo in carriera, il secondo in stagione. La Red Bull è alla 60esima vittoria della sua storia, la quarta in stagione. Al secondo posto si piazza Sebastian Vettel(Ferrari). Sul gradino più basso del podio finisce Kimi Raikkonen(Ferrari).

Alla partenza Daniel Ricciardo(Red Bull) si fa bruciare da Verstappen e Lewis Hamilton(Mercedes). Vettel tiene la quarta posizione nonostante gli attacchi di Valtteri Bottas(Mercedes). Sesto è Carlos Sainz(Renault) davanti a Raikkonen, Nico Hulkenberg(Renault), Charles Leclerc(Sauber) e Marcus Ericsson(Sauber). Al secondo giro Raikkonen supera Sainz. Al quinto giro si ritira Fernando Alonso(McLaren) per un problema alla Power Unit. La gara va in regime di virtual safety car. La bandiera verde viene sventolata al sesto giro. Le due Mercedes hanno problemi di graining e vanno entrambe ai box per il cambio gomme al 12esimo giro. Il giro dopo anche Ricciardo effettua la prima sosta. Il pilota della Red Bull rientra in pista in quinta posizione dietro a Hamilton. Bottas è sesto. Al 14esimo giro Verstappen va ai box per il cambio gomme. Il pilota della Red Bull rientra in pista dietro a Raikkonen, ma davanti ad Hamilton. Le due Renault fanno la prima sosta. Sergio Perez(RP Force India)supera Ericsson ed è settimo.

Al 15esimo giro Verstappen supera Raikkonen. Il pilota della Ferrari è in crisi con le gomme. Al 17esimo giro Raikkonen viene superato da Hamilton e Ricciardo. Il giro dopo Vettel e Raikkonen effettuano la prima sosta. Cambiano le gomme anche le due Sauber. Verstappen è primo davanti a Hamilton, Ricciardo, Vettel, Bottas, Raikkonen, Perez, Sainz, Hulkenberg e Kevin Magnussen(Haas). Quest’ultimo ancora non ha effettuato la prima sosta. Al 26esimo giro Leclerc supera Magnussen. Al 30esimo giro Vettel attacca Ricciardo senza successo. Sainz è costretto al ritiro. La gara va in regime di virtual safety car. Perez effettua la prima sosta. Il pilota della RP Force India rientra in pista in nona posizione. La bandiera verde viene sventolata al 32esimo giro. Al 34esimo giro Vettel supera Ricciardo. I doppiati Leclerc e Perez danno vita ad un bel duello, ma le posizioni non cambiano. Il giro dopo il messicano supera il pilota Ferrari 2019 ed è ottavo. Al 39esimo giro Vettel supera Hamilton ed è secondo. L’idolo di casa Perez è costretto al ritiro. Al 45esimo giro Ricciardo ha ripreso Hamilton. Il pilota della Mercedes è in crisi di gomme. Magnussen effettua la prima sosta.

Al 47esimo giro Hamilton arriva lungo alla prima curva e viene superato da Ricciardo. Il giro dopo Vettel e Hamilton effettuano la seconda sosta. Bottas arriva lungo alla prima curva e viene passato da Raikkonen. Al 49esimo giro Verstappen e Bottas vanno ai box per il cambio gomme. L’olandese della Red Bull rientra in pista davanti al compagno di squadra Ricciardo. Verstappen è primo davanti a Ricciardo, Vettel, Raikkonen, Hamilton, Bottas, Hulkenberg, Leclerc, Stoffel Vandoorne(McLaren) e Ericsson. Al 57esimo giro Vettel ha ripreso Ricciardo. Al 62esimo giro l’australiano della Red Bull è costretto al ritiro per un problema alla Power Unit. La gara va in regime di virtual safety car. Il giro dopo Bottas effettua la terza sosta. La bandiera verde viene sventolata al 64esimo giro. Non succede più nulla. Verstappen vince davanti a Vettel, Raikkonen, Hamilton, Bottas, Hulkenberg, Leclerc, Vandoorne, Ericsson e Pierre Gasly(Toro Rosso). Bottas è autore del giro più veloce in gara con il tempo di 1:18.741. Hamilton si laurea campione del mondo con due gare di anticipo.

Pos Nr Pilota Team Tempo Media
1 33 Verstappen Red Bull 1:38:28.851 186.039
2 5 Vettel Ferrari +17.316 185,495
3 7 Raikkonen Ferrari +49.914 184,480
4 44 Hamilton Mercedes 1:18.738 183,592
5 77 Bottas Mercedes +1 lap 183,026
6 27 Hulkenberg Renault +2 laps 180,186
7 16 Leclerc Sauber +2  laps 179,835
8 2 Vandoorne McLaren +2 laps 179,207
9 9 Ericsson Sauber +2 laps 178,885
10 10 Gasly Toro Rosso +2 laps 178,849
11 31 Ocon RP Force India +2 laps 178,714
12 18 Stroll Williams +2 laps 178,618
13 35 Sirotkin Williams +2 laps 178,594
14 28 Hartley * Toro Rosso +2 laps 178,511
15 20 Magnussen Haas +2 laps 178,293
16 8 Grosjean Haas +3 laps 178,105
17 3 Ricciardo Red Bull +10 laps 186,156
18 11 Perez RP Force India +33 laps 176,613
19 55 Sainz Renault +43 laps 180,480
20 14 Alonso McLaren +68 laps 172,965

* 5 secondi di penalità sul tempo di gara

0 commenti: