12/11/11

La FIA vieta gli scarichi soffiati per il 2012

Prove libere del gran premio di Abu Dhabi 2011Dopo quattro mesi si torna a parlare degli scarichi soffiati. All’inizio della scorsa estate la FIA aveva vietato l’uso di questo “sistema” a partire dal gran premio di Gran Bretagna. Sarà un caso, ma quella è stata l’unica gara vinta dalla Ferrari in questa stagione.

Un paio di giorni dopo il gran premio la FIA ha cambiato nuovamente il regolamento. L’uso degli scarichi soffiati era consentito per il resto della stagione. Sembrava tutto risolto anche per il 2012. Le nuove regole tecniche impongono alle squadre di realizzare monoposto con terminali di scarico che escono sulla parte superiore delle fiancate. Questo significa che gli scarichi non saranno più importanti nella zona del diffusore.

Qualcuno però aveva trovato un escamotage per usare il “sistema” anche nella prossima stagione. Per questo motivo il mese scorso la FIA è dovuta intervenire nuovamente per inasprire maggiormente le limitazioni in termini di mappature del motore. La decisione ha scontentato diversi team, preoccupati di dover rivedere i propri progetti in vista del 2012.

La maggior parte dei team spingeva per reintegrare nelle regole per il 2012 il soffiaggio degli scarichi in rilascio. Al Technical Working Group Ferrari, Sauber e HRT hanno però votato no alla clausola che avrebbe permesso il soffiaggio degli scarichi nella prossima stagione. La FIA ha già chiarito che dal 2012 il “sistema” sarà considerato una violazione dell’articolo 3.15 del regolamento tecnico di F1.

0 commenti: