07/12/11

La Fia conferma il calendario 2012. Vietati i doppi cambi di traiettoria per difendere la posizione

La partenza del gran premio del Brasile 2011La FIA ha confermato il calendario ufficiale della Formula 1 per la stagione 2012, senza variazioni rispetto alle 20 gare presentate il 31 agosto 2011. Il gran premio degli Stati Uniti il gran premio del Bahrain si svolgeranno così regolarmente. Proprio sul filo di lana, sarebbero arrivati i finanziamenti per salvare la gara sul circuito di Austin, con un intervento straordinario di 25 milioni di dollari del governo del Texas, che in precedenza aveva rifiutato ogni coinvolgimento nelle spese relative alla costruzione del circuito e all’organizzazione dell’evento.

Dal Consiglio Mondiale FIA, riunitosi a Nuova Delhi in India, sono emersi alcuni chiarimenti regolamentari. Dal 2012 non sarà più possibile due o più cambi di traiettoria per difendere la posizione. In pratica, chi effettua una manovra difensiva non può più tornare sulla linea precedente. L’altra novità riguarda il regime di safety car. Dal 2012 i doppiati potranno nuovamente sdoppiarsi, completare il giro e riprendere la posizione di classifica in coda al gruppo. Quindi dal 2012 non succederà più che eventuali doppiati possano venirsi a trovare fra l’auto dei commissari e i piloti in testa alla gara intralciando la ripartenza. Infine, il massimo tempo di gara sarà adesso 4 ore, in modo di assicurare il corretto svolgimento di quest’ultima in caso di eventuali interruzioni.

Data Gran Premio Località
18/03/2012 d’Australia Melbourne
25/03/2012 della Malesia Kuala Lumpur
15/04/2012 della Cina Shangai
22/04/2012 del Bahrain Sakhir
13/05/2012 di Spagna Barcellona
27/05/2012 di Monaco Montecarlo
10/06/2012 del Canada Montreal
24/06/2012 d’Europa Valencia
08/07/2012 della Gran Bretagna Silverstone
22/07/2012 di Germania Nurburgring
29/07/2012 d’Ungheria Budapest
02/09/2012 del Belgio Spa-Francorchamps
09/09/2012 d’Italia Monza
23/09/2012 di Singapore Singapore
07/10/2012 del Giappone Suzuka
14/10/2012 della Korea Yeongam
28/10/2012 dell’India Nuova Delhi
04/11/2012 di Abu Dhabi Yas Marina
18/11/2012 degli Stati Uniti Austin
25/11/2012 del Brasile Sao Paolo

0 commenti: