26/03/12

Massa delude. Trulli al posto del brasiliano?

Massa nel gran premio della Malesia 2012Ieri(25 marzo), Fernando Alonso e la Ferrari sono tornati alla vittoria dopo 11 gare. Lo spagnolo non saliva sul gradino più alto del podio dal gran premio di Gran Bretagna 2011. La vittoria non deve illudere. La Ferrari deve lavorare tanto per arrivare allo stesso livello di McLaren e Red Bull.

Il gran premio della Malesia ha confermato la crisi nera di Felipe Massa. Il brasiliano ha chiuso la gara in 15esima posizione. In due gare Massa non ha raccolto nemmeno un punto, mentre il suo compagno di squadra guida la classifica con 35 punti. La squadra sembra non aver più fiducia nel vice campione del 2008. Da quando guida per la Ferrari il pilota brasiliano non ha fatto punti nelle prime due gare anche nel 2008 e nel 2009. Nel 2010 Massa ha iniziato la stagione con un secondo e un terzo posto. L’anno scorso il pilota brasiliano si è piazzato settimo in Australia e quinto in Malesia.

La cosa drammatica è che Massa ha iniziato bene le ultime due stagioni per poi finire in calando. Cosa accadrà ora? La Ferrari potrebbe concedergli l’ennesima fiducia, ma questa volta a tempo. Nel prossimo gran premio in Cina la Ferrari porterà delle novità per migliorare le prestazioni della F2012. Massa avrà due gare per dimostrare il suo potenziale e per “difendere” il suo sedile. Dopo sarà troppo tardi. La Ferrari potrebbe portare una nuova seconda guida nei test del Mugello previsti a maggio. Voci di corridoio dicono Jarno Trulli. Vedremo.

0 commenti: