27/10/13

GP dell’India: Vettel conquista il titolo con una vittoria

Vettel vince il gran premio dell'India 2013Sebastian Vettel(Red Bull) ha vinto il gran premio dell’India, sedicesima prova del campionato del mondo di F1 2013. Il pilota tedesco è al 36esimo successo in carriera, il decimo stagionale e sesto consecutivo. Vettel è ad una sola vittoria dalla serie record di Alberto Ascari e Michael Schumacher. La scuderia austriaca è alla 45esima vittoria della sua storia, la decima in stagione.

Alla partenza Vettel mantiene la prima posizione davanti alle due Mercedes di Lewis Hamilton e Nico Rosberg. Fernando Alonso(Ferrari) e Mark Webber(Red Bull) si toccano leggermente. Ha la peggio lo spagnolo. Sul lungo rettilineo Felipe Massa(Ferrari) passa le Mercedes e si ritrova secondo. Alla fine del primo giro Vettel precede Massa, Rosberg, Hamilton, Nico Hulkenberg(Sauber), Kimi Raikkonen(Lotus), Webber e Sergio Perez(McLaren). Alla fine del secondo giro Vettel va ai box per il cambio gomme, mentre Alonso sostituisce il musetto danneggiato. Massa è primo ed è autore del giro più veloce. Vettel è in 17esima posizione, mentre Alonso è 20esimo. Al sesto giro anche Hulkenberg effettua il cambio gomme. Webber passa Raikkonen ed è quarto. Il giro dopo anche Perez supera il pilota della Lotus. All’ottavo giro anche Rosberg e Raikkonen cambiano le gomme. Romain Grosjean(Lotus) è risalito in ottava posizione.

Al nono giro cambiano le gomme Massa e Hamilton. Webber va in testa. Il pilota australiano monta le gomme dure e ritarderà la prima sosta. Vettel è risalito in quinta posizione. Webber è in testa davanti a Perez, Daniel Ricciardo(Toro Rosso), Grosjean, Vettel e Adrian Sutil(Force India). I primi tre montano gomme dure. All’11esimo giro Vettel guadagna un posizione ai danni di Grosjean. Due giri dopo, il pilota della Red Bull passa anche Ricciardo. Al 14esimo Grosjean va ai box per montare le gomme dure. Il pilota francese era partito con le soft. Esteban Gutierrez(Sauber) viene sanzionato con un drive through per partenza anticipata. Massa sale in sesta posizione, mentre Alonso è 14esimo dietro Gutierrez. I due danno vita ad un bel duello. Al 20esimo giro Vettel passa Perez ed è secondo. Alonso supera Gutierrez nella parte mista con un sorpasso da brivido.

Webber è primo davanti a Vettel, Perez, Ricciardo, Sutil, Massa, Rosberg, Hamilton, Valtteri Bottas(Williams), Hulkenberg e Raikkonen. Massa e Rosberg danno vita ad un bel duello. Hulkenberg e Raikkonen passano Bottas. Alla fine del 27esimo giro Rosberg effettua la seconda sosta. Il giro dopo Webber e Perez effettuano la prima sosta. Entrambi montano le gomme soft. Webber rientra in pista in seconda posizione, mentre Perez è settimo. Al 30esimo giro Perez passa Hamilton. Massa, Hamilton e Alonso effettuano la seconda sosta. Lo spagnolo monta le gomme soft. Il giro dopo anche Vettel cambia le gomme. Webber torna in testa. Alla fine del 32esimo giro Webber torna ai box per montare le gomme dure. Rientra in pista dietro Ricciardo. Il giro dopo cambiano le gomme Ricciardo, Perez e Hulkenberg. Vettel è primo davanti a Webber, Sutil, Raikkonen, Rosberg, Grosjean, Massa, Ricciardo, Hamilton e Perez.

Al 37esimo giro Alonso va ai box per rimontare le gomme dure. Raikkonen passa Sutil ed è terzo. Il giro dopo Ricciardo va ai box per rimontare le mescole dure. Al 40esimo giro si ritira Webber per un problema al cambio. Il giro dopo Sutil effettua il cambio gomme. Rientra in pista in nona posizione. Alonso è 12esimo dietro Ricciardo. Al 52esimo giro Rosberg supera Raikkonen. Il finlandese è in crisi di gomme. Al 57esimo giro Grosjean attacca il compagno di squadra. I due si toccano. Alla fine del giro Raikkonen viene passato sia da Grosjean che da Massa. Il giro dopo Perez supera sia Hamilton che Raikkonen. Il pilota della Lotus va ai box. Vettel vince davanti a Rosberg, Grosjean, Massa, Perez, Hamilton, Raikkonen, Di Resta, Sutil e Ricciardo. Alonso chiude in 11esima posizione. Raikkonen è autore del giro più veloce in gara con il tempo di 1:27.679. Vettel ha 115 punti di vantaggio su Alonso nella classifica piloti. Il pilota tedesco è campione del mondo per la quarta volta.

Pos Nr Pilota Team Tempo Media
1 1 Vettel Red Bull 1:31:12.187 202,130
2 9 Rosberg Mercedes +29.823 201,034
3 8 Grosjean Lotus +39.892 200,667
4 4 Massa Ferrari +41.692 200,602
5 6 Perez McLaren +43.298 200,524
6 10 Hamilton Mercedes +52.475 200,210
7 7 Raikkonen Lotus +1:07.988 199,650
8 14 Di Resta Force India +1:12.868 199,474
9 15 Sutil Force India +1:14.734 199,407
10 19 Ricciardo Toro Rosso +1:16.237 199,353
11 3 Alonso Ferrari +1:18.297 199,279
12 16 Maldonado Williams +1:18.951 199,255
13 18 Vergne Toro Rosso +1 lap 198,631
14 5 Button McLaren +1 lap 198,627
15 12 Gutierrez Sauber +1 lap 198,122
16 17 Bottas Williams +1 lap 198,103
17 23 Chilton Marussia +2 laps 194,959
18 22 Bianchi Marussia +2 laps 194,933
19 11 Hulkenberg Sauber +6 laps 197,749
20 2 Webber Red Bull +21 laps 199,277
21 20 Pic Caterham +25 laps 189,238
22 21 Van Der Garde Caterham +59 laps 108,050

0 commenti: